Peugeot 3008, il SUV compatto che piace alle famiglie italiane

peugeot_3008_01-1024x570.jpg

Il termine Crossover in inglese significa “miscuglio di generi” e le auto di questa tipologia vantano appunto  caratteristiche di mescolanza, come ad esempio di una berlina e di una Gran Turismo, oppure di una station wagon e di un Multispazio.  Ultimamente però, per Crossover si intendono soprattutto i SUV.

I SUV Crossover, conosciuti anche come Crossover SUV o talvolta CUV (Crossover Utility Vehicle) sono veicoli dall’aspetto di un SUV con cui condividono tuttavia solo l’aspetto estetico, avendo infatti dotazione e caratteristiche che li avvicinano maggiormente alle Station Wagon, seppur con assetto maggiormente rialzato. Sono spesso costruite con monoscocca e capacità da fuoristrada di base, rendendoli di fatto anche più economica.

Tra li vari modelli di Crossover messi a disposizione delle case automobilistiche, i crossover Peugeot sono tra i veicoli di maggiore successo del mercato italiano e internazionale.

In particolare, uno dei modelli che meglio ha saputo rispondere alle preferenze degli italiani è sicuramente Peugeot 3008, il SUV compatto premiato con 44 premi internazionali tra cui il prestigioso Car of the Year 2017.

SUV 3008 riesce a conquistare fin da subito grazie ad un design inconfondibile mix vincente di aggressività ed eleganza, frutto di un lavoro di ricerca stilistico curato in ogni minimo dettaglio.

Un’automobile che unisce le sembianze di un SUV ma con dimensioni contenute che la rendono adatta sia per le famiglie che hanno bisogno di tanto spazio, sia per chi vuole avere modularità di utilizzo nel trasporto di persone o cose. Cinque posti comodi e un bagagliaio da 500 litri con gli schienali in posizione verticale, numeri che risaltano se consideriamo soprattutto le dimensioni generali del veicolo.

Per quanto riguarda gli interni, su Peugeot 3008 troviamo un comparto tecnologico ai vertici, a partire dall’ultima generazione di Peugeoti-Cockpit, che cambia il modo di guidare il veicolo ottimizzando tutti i processi di elettronica, così che il guidatore possa ritrovare tutto quello che gli serve in modo rapido ed intuitivo. Nella plancia non passa di certo inosservato anche un ampio display da 12,3 pollici digitale che offre cinque modi diversi di visualizzazione, accessibili mediante i comandi al volante.

Inoltre è possible usufruire di tecnologie esclusive come l’Advanced Grip Control, innovativo sistema di aiuto alla guida e il nuovo cambio automatico EAT8 di nuova generazione in grado di ridurre i consumi del 7% rispetto alla precedente versione a 6 rapporti.

Le motorizzazioni benzina di ultima generazione PureTech 130 S&S e PureTech 225 S&S, in linea con le future normative 2020, beneficiano di numerose migliorie: forte tasso di ricircolo dei gas di scarico, iniezione diretta spinta da 200 a 250 bar, riduzione degli attriti e ottimizzazione dei turbocompressori. Oltre al catalizzatore a 3 vie per il trattamento delle emissioni di CO2, delle emissioni degli HC (idrocarburi incombusti) e di NOX, le nuove motorizzazioni adottano anche un filtro antiparticolato (Gasoline Particulate Filter).

Con una maggiore coppia disponibile sin dai bassi regimi e una potenza mantenuta fin agli alti regimi grazie alla nuova testata a 16 valvole, il motore BlueHDi 130 S&S da 1,5 litri di cilindrata offre prestazioni che si avvicinano a quelle delle motorizzazioni di categoria superiore (2.0 litri). Il risparmio dei consumi va dal 4 al 6% rispetto al BlueHDi 120 S&S, grazie alla diminuzione della cilindrata, alla presenza di un nuovo scambiatore EGR ad alta efficienza e ad un sistema di combustione inedito dalla geometria brevettata.

Peugeot ha messo in campo anche una strategia commerciale di vendita aggressiva e pensata per tutte le esigenze, con promozioni che vi permetteranno di acquistare il SUV 3008 con un finanziamento i-Move da 249 euro mensili, mentre sono disponibili anche forme di noleggio a lungo termine, anche per privati, realizzate in collaborazione con la società del gruppo Free2Move Lease.